Torta alle pesche

Alzarsi la mattina alle 4, per preparare la torta per colazione si l ho fatto.

Questo è il periodo di pesche locali, sono piccole, dolci e soprattutto buone. Nel nostro piccolo orto, abbiamo un albero di pesche, con la raccolta delle pesche, succhi di frutta a go go, macedonie e perché no una bella torta.

Ingredienti:

300 gr. Di farina

3 uova

150 ml di panna

160 gr di zucchero

– 100 gr di burro

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

zucchero di canna per la superficie

Procedimento:

In un pentolino fate sciogliere il burro, metterlo da parte per farlo raffreddare.

In una ciotola montare le uova con lo zucchero e vanillina.

Montare il composto fino a quando diventa chiaro.

Aggiungere la farina, ed impastare.

Al composto aggiungere il burro fuso.

Per finire aggiungere la panna e per ultimo il lievito.

La consistenza dell’impasto deve essere morbida.

Nel frattempo tagliare le pesche a spicchi.

Imburrare una tortiera, inserire il composto e sulla superficie inserire le fette di pesca e spolverizzare con lo zucchero di canna.

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti circa, fate sempre la prova dello stecchino.

Fate raffreddare e buona colazione.

Pubblicato da dilettanteincucina

Mi piace pasticciare in cucina, il mio tempo non è tanto, ma quel poco lo sfrutto per preparare delle buone pietanze, almeno spero.

5 pensieri riguardo “Torta alle pesche

Rispondi a dilettanteincucina Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: