Mini tortine paradiso alle fragole

La torta paradiso è un dolce tipico di Pavia, creata alla fine dell’ 800 dal pasticcere Enrico Vigoni.

Questa torta si presta come dessert a fine pasto, o come merenda per i bambini, idonea per essere farcita con creme e panna.

Nel mio caso ho realizzato delle mini tortine, realizzate con crema di latte e panna, accompagnate dalle fragole.

Ecco gl’ingredienti per realizzare la torta.

-150 gr di farina

-150 gr di amido di mais

-250 di burro

-2 uova e 2 tuorli

-1 bustina di lievito Paneangeli

-1 bustina di vanillina

Prepariamo la torta.

Per prima cosa sbattere i tuorli con lo zucchero, mettere da parte i due albumi che poi andremo a montare a neve.

Mi raccomando, sbattere il composto fino a quando diventerà chiaro.

Incorporare il burro, deve essere morbido, magari lo uscite almeno 2 h prima dal frigo.

Una volta amalgamato il burro, inserire farina, amido di mais, lievito e vanillina.

Impastare il tutto, io ho usato uno sbattitore a due fruste, della Girmi.

Nel frattempo montare i bianchi a neve, solitamente uso lo sbattitore manuale della Tupperware , vi posso garantire che in 30 secondi si montano dei bianchi a neve perfetti.

Inserire i bianchi, dall’alto verso il basso, al composto, in modo delicato.

L’ impasto deve risultare composto ed omogeneo. Trasferire il composto in una tortiera imburrata, ed infornare nel forno preriscaldato a 170 gradi, per circa 1 h o fino a quando inserendo lo stuzzicadenti uscirà asciutto.

Nel frattempo preparare la crema di latte, per poter farcire la torta.

Per fare le mini tortine, ho usato un coppapasta.

Ingredienti per la crema di latte:

-300 ml di latte intero

-300 ml di panna

-80 gr di zucchero

-40 gr di maizena

-300 gr di fragole

-80 gr di zucchero a velo

In un pentolino mettere il latte, lo zucchero e la maizena e scaldare il tutto.

Quando la crema di latte inizia ad addensarsi, togliere dal fuoco e metterla da parte a freddare.

Nel frattempo montare la panna a neve, al solito ho usato il. Mio speedy chef della Tupperware , per velocizzare i tempi.

Aggiungere la panna alla crema di latte, che nel frattempo si sarà raffreddata.

Mettere le fragole con lo zucchero a velo in un pentolino e riscaldare fino a quando diventa sciroppo, questo servirà per guarnire le nostre tortine.

Come potete vedere il tortino ha due strati di crema, sopra il tortino l’ho spolverizzato con i residui di torta sbriciolata, e decorato con le fragole.

Pubblicato da dilettanteincucina

Mi piace pasticciare in cucina, il mio tempo non è tanto, ma quel poco lo sfrutto per preparare delle buone pietanze, almeno spero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: